Dormire nelle Langhe: un dolce risveglio

Dormire nelle Langhe
Foliage langarolo
Weekend nelle Langhe? Ecco tre posticini carini se vuoi esplorare la zona di Barbaresco, Barolo e Alba.

Ogni anno, nel periodo tra novembre e gennaio, una tappa in Langa è d’obbligo, non solo per godersi un weekend a base di quella delizia che è il tartufo bianco di Alba, ma anche per fare scorta di ottimi vini. Se non sai dove dormire nelle Langhe, in questo post troverai tre sistemazioni adatte a tasche diverse, il primo in zona Barbaresco, il secondo in zona Barolo e l’ultimo vicino ad Alba:

B&B LA FORESTERIA –
 Neive
E’ un rustico casale di campagna completamente ristrutturato, situato a soli 5 minuti dal centro di Neive, cittadina inserita nel club dei Borghi più belli d’Italia e base perfetta per un itinerario enogastronomico. Ottima la colazione, con una buona scelta di prodotti locali piemontesi – dai dolci ai salumi – e ottima anche la vista, dato che il B&B è circondato dalle colline langarole che in autunno si colorano delle sfumature di rosso e giallo più intense.

La Foresteria offre vini di produzione propria, essendo legata all’attività dell’azienda vinicola di famiglia, la Cantina Punset. Poco distante dal B&B, situata su una collina che domina il borgo di Neive, Punset è una cantina unica nella zona in quanto produce vini biologici. Provali!

Cascina Ballarin – La Morra

Dormire nelle Langhe
Degustazione – Photo credit: http://www.cascinaballarin.com/

Simpatico agriturismo ricavato in una tipica cascina piemontese, accogliente e… laboriosa! Gli ospiti possono osservare il lavoro in vigna, che diventa molto emozionante nel periodo della vendemmia. La cittadina di La Morra, posizionata su una delle colline più alte delle Langhe, è tra le più caratteristiche della zona e buon punto di partenza per esplorare l’area del Barolo.

Prima ancora che agriturismo, la Cascina Ballarin è una cantina. Non perdetevi le degustazioni di vini: oltre al Barolo, provate il Nebbiolo, che qui a La Morra raggiunge una delle sue massima espressioni, e le Barbere d’Alba, con note profumate che richiamano i vini autoctoni più pregiati.

MiaClara Relais – Madonna di Como

Vista sui vigneti, Madonna di Como
Vista sui vigneti, Madonna di Como

Sebbene non abbia ancora pernottato in questo relais, la scorsa estate, durante una degustazione presso la cantina Pietro Rinaldi, ho avuto modo di vederne le stanze e… non vedo l’ora di trascorrerci un weekend! Una sistemazione decisamente diversa rispetto alle due precedenti, non solo in termini di budget ma anche di stile: mattoni e travi a vista in una fantastica fusione di passato e presente. Personalmente mi sono innamorata di una vasca da bagno retrò posizionata proprio davanti alla finestra aperta sulle vigne!
Madonna di Como si trova ad appena 10 minuti d’auto da Alba ed è dunque una base perfetta per il tuo soggiorno in Langa.

Bene! Ora che il pernottamento è sistemato, che ne dite di mettere qualcosa sotto i denti?

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *